Blog della Tradizione Cattolica Apostolica Romana

sabato 27 maggio 2017

Coccopalmerio contraddice la bolla Apostolicae curae (1896) di Leone XII



In un libro recentemente pubblicato il cardinale liberale, Francesco Coccopalmerio, presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, afferma che le Ordinazione anglicane non sono invalide, scrive The Tablet.

Coccopalmerio contraddice la bolla Apostolicae curae (1896) di Leone XIII, nella quale si afferma che esse sono «del tutto invalide e assolutamente nulle».

Coccopalmerio invece afferma: "Abbiamo avuto, e abbiamo ancora una rigida comprensione della validità e dell'invalidità: questo è valido, e ciò non è valido. Bisogna dire: ‘questo è valido in un certo contesto e ciò è valido in un altro contesto’”. Queste parole implicano che il sacramento dell'ordinazione non ha valore in sé e diventano una negazione di questo sacramento.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti contenenti linguaggio sgradito, insulti , con contenuti a sfondo razzista , sessista ed intolleranti saranno cestinati dall'amministratore del blog che si riserva il diritto di scegliere quali commenti possono essere pubblicati.

Questo sito internet è un blog personale e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001


Realizzazione siti web - www.webrex2000.com